Questo Sito usa i Cookies

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.
Accetta
Maggiori Informazioni
Why Book Direct

Prenotare direttamente da questo sito conviene sempre!


  1. Da noi conviene, sempre.
  2. Favolosa prima colazione a buffet sempre inclusa.
  3. Trekking ed escursioni gratuite con i padroni di casa, guide del territorio.
  4. Parcheggio e Wi-Fi inclusi.
Prenota ora
I consigli degli Esperti

I Consigli degli Esperti

Come preparare lo zaino in modo corretto.

Hai comperato uno zaino nuovo e non vedi l'ora di usarlo! Bene. Ecco qualche consiglio per prepararlo al meglio secondo gli albergatori Dolomiti Walking Hotel. 

Per preparare lo zaino non esiste una precisa ricetta da prendere alla lettera.  Il giusto mix è in relazione alla difficoltà e alla lunghezza dell’escursione, alla stagione, alle condizioni atmosferiche e  alla tua preparazione ed esperienza.



Premessa
Risparmiare peso vuol dire risparmiare fatica, nel preparare lo zaino dovrai scegliere solo le cose utili e indispensabili. Uno zaino preparato bene non dovrebbe superare i 4-5 kg per le escursioni di un giorno e i 9-10 kg per i trekking di più giorni con pernottamento in rifugio. Inoltre. Prendiamo un’escursione di 1000 metri di dislivello: ad una persona ben allenata può bastare benissimo mezzo litro d’acqua mentre per un escursionista alle prime armi o poco allenato anche un litro d’acqua potrebbe non bastare.

6 regole per uno zaino ben bilanciato e pronto all’uso
Una buona distribuzione del peso come una perfetta disposizione centrale dello stesso all’interno dello zaino non è cosa da sottovalutare. Uno zaino riempito nel modo corretto dall’alto verso il basso, e ben bilanciato anche lateralmente influirà positivamente sulla piacevolezza e sulla sicurezza dell’escursione.

-Posizionare sul fondo le cose più leggere di cui non si ha un bisogno immediato come la maglietta di ricambio, il sacco lenzuolo o sacco a pelo, la giacca leggera in Gore-Tex.
-Al centro: pile, pantaloni lunghi e cibo
-In alto: borraccia, sempre a portata di mano
-Nella patella: carta topografica, bussola e macchina fotografica
-Disponi le cose in modo da avere una distribuzione del peso il più centrale possibile, evitando assolutamente differenze di peso tra i due lati esterni.
-Evitare di appendere qualsiasi carico esterno che possa muoversi o impigliarsi a rami o rocce durante la camminata. Molto meglio avere tutto dentro se possibile.
-Ok adesso che finalmente sei pronto per partire in escursione con il tuo zaino perfettamente preparato ricordati di un altra cosa prima di uscire di casa: la testa!

Pronti per partire?

Scegli il tuo Dolomiti Walking Hotel Preferito!

 

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici! Mandaci una mail (info@dolomitiwalkinghotel.it) con un tuo commento, la tua opinione è importante. Continua a leggere e navigare nel nostro MAGAZINE per Trekker e magari trova il tuo Dolomiti Walking Hotels preferito! o l'OFFERTA piu' adatta alle tue esigenze.

Contatta i nostri Hotel

Chiedi informazioni senza impegno ad uno dei nostri Hotel convenzionati

Al Piccolo Hotel

Vigo di Fassa

Hotel Miramonti

Madonna di Campiglio



Inviaci ora una richiesta di prenotazione non vincolante




DolomitiWalkingHotel Newsletter - Vuoi rimanere in contatto con le Dolomiti?

Scarica la app ufficiale Dolomiti Walking Hotel

Avvicina il tuo iPhone, Smartphone, iPad o tablet e punta il QR Code, scarica gratuitamente la nostra app ufficiale di Apple e Android: sarai sempre aggiornato sulle novità, le offerte, i pacchetti, gli eventi dei nostri Dolomiti Walking Hotels Inoltre, scaricando la app e registrandoti con il tuo indirizzo email, riceverai un buono sconto valido per il soggiorno in uno dei nostri Dolomiti Walking Hotels




DOWNLOAD


CREDITS

2017 Dolomiti Walking Hotel
info@dolomitiwalkinghotel.it
P.IVA 02071540229

IT  |  DE