Questo Sito usa i Cookies

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.
Accetta
Maggiori Informazioni
Why Book Direct

Prenotare direttamente da questo sito conviene sempre!


  1. Da noi conviene, sempre.
  2. Favolosa prima colazione a buffet sempre inclusa.
  3. Trekking ed escursioni gratuite con i padroni di casa, guide del territorio.
  4. Parcheggio e Wi-Fi inclusi.
Prenota ora
I consigli degli Esperti

I Consigli degli Esperti

Sai gia' dove andare in Vacanza? Dolomiti e Trentino

Guida alla scelta della valle e del paese giusto per una vacanza estiva. Le Dolomiti sono la meta più bella per una vacanza in montagna, sia in inverno che in estate. Queste particolari montagne, dichiarate Patrimonio UNESCO, vantano scenari incredibili, unici al Mondo, oltre ad una ospitalità di altissimo livello ed attrazioni per ogni tipo di vacanziero, dal più avventuroso… al più pigro! Vediamo quindi qualche consiglio su quale paese o vallata scegliere per una bella vacanza estiva in Dolomiti, adatta alle proprie esigenze.

VAL DI FIEMME

PREDAZZO

  • Relax d'estate, divertimento sugli sci d'inverno
  • Scopri gli abeti da risonanza nel Bosco che Suona
  • Percorsi tematici di Latemar Montagna Animata
  • Escursioni nel Parco Naturale di Paneveggio

Il paese più popolato della Val di Fiemme, a 100 m.slm, vanta la più alta concentrazione di varietà geologiche al mondo, tutte da ammirare nel sentiero geologico del Doss Capèl e nel Museo Geologico delle Dolomiti. Nel centro storico si affacciano affreschi e fontane, a poca distanza c’è una Piscina Pubblica immersa nel verde. È suggestiva la passeggiata che conduce alla forra di Sottosassa, fra cascatelle e pareti di porfido attrezzate per l’arrampicata. In Valmaggiore si incontra il Bosco che Suona, dove gli abeti di risonanza sono stati “battezzati” da musicisti di fama internazionale.

CAVALESE

  • Visita al Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme
  • Salire in quota sull’Alpe Cermis
  • Giro della Cascata di Cavalese

COSA FARE IN VAL DI FIEMME

Se volete vivere un’indimenticabile esperienza in quota, vi suggeriamo di prendere la funivia dell’Alpe Cermis. Una volta in cima, il panorama sulla vallata è qualcosa di eccezionale. Da qui partono numerosi sentieri per chi ama il trekking. Bellissimo anche il Giro della cascata di Cavalese, una passeggiata nel bosco tra un abete monumentale, un vivace ruscello e sassi dipinti da muschi e licheni.

E se viaggiate con i bambini, per loro in Località Doss dei Laresi (a 1.280 metri), c’è Cermislandia, un divertente parco giochi tra le montagne trentine, ad ingresso gratuito. Sempre per i più piccoli, ma nel cuore di Cavalese, si trova invece il Parco della Pieve.

Vi consigliamo, inoltre, di vivere l’emozione del rafting e del canyoning sul torrente Avisio.  Grazie al supporto di istruttori qualificati, potrete salire a bordo di un gommone, navigare sul fiume, per poi tuffarvi nelle sue acque limpide e pulite, tipiche di un corso di montagna. Un’esperienza davvero adrenalinica.

 

HOTEL CONSIGLIATI IN ZONA

 

VAL DI NON

IL PAESE DI FONDO

  • Impareggiabili bellezze naturali al confine con l'Alto Adige
  • Percorsi di trekking e mtb
  • La gola del Rio Sass
  • Il Lago Smeraldo


Acque vorticose e marmitte dei giganti, fossili, stalagmiti e stalattiti, laghetti e cascate. E d'inverno arriva la Ciaspolada.

Capoluogo dell´Alta Val di Non, Fondo è tra Passo Mendola e Palade. Lo attraversa un canyon profondo fino a 50 metri: la gola del Rio Sass, un paesaggio straordinario di stalattiti e stalagmiti, cascate e cascatelle. È percorribile partendo dalla piazza del paese attraverso un percorso guidato e attrezzato di passerelle e scalette. 

Il vicino Lago Smeraldo è un rifugio segreto dove rilassarsi sulla spiaggia o nuotare. Il lago di Santa Maria o Lago Tret è nei pressi del villaggio omonimo. Infiniti i percorsi di trekking e mtb ai piedi delle vette circostanti, come il Monte Macaion o il Monte Luco.
Fondo nacque nel 1516 per volere dell'imperatore Massimiliano I. Da vedere la chiesa di S. Martino, quella antica di S. Rocco, gli affreschi sulle facciate delle case dipinti fra il XIV e il XVI secolo. 

HOTEL CONSIGLIATI IN ZONA

 

 

VAL DI FASSA

CANAZEI

  • Un gioiello d’inverno per lo sci, un paradiso d’estate per il trekking
  • Escursioni indimenticabili sulle Dolomiti
  • Feste e tradizioni ladine
  • Provare i formaggi e i piatti tipici della valle 

Dove si trova

Siamo all’estremo nord della Val di Fassa, in provincia di Trento: Canazei è un paese di poco meno di 2.000 abitanti incastonato tra importanti gruppi dolomitici e circondato dalle vette della Marmolada, del Gruppo del Sella e del Sassolungo. Nota località turistica, sia d’estate che d’inverno offre parecchie attività da praticare.

Le più belle piste da sci della Val di Fassa, paesaggi unici per escursioni a piedi o in mountain bike e relax al centro acquatico: una vacanza 100% trentina! Attorno al Sella vi è una strada panoramica che congiunge le 4 valli con 4 passi, tra i più famosi in Italia anche perché scenario di epiche sfide sportive, soprattutto nel ciclismo: Passo Gardena, Passo Pordoi, Passo Sella e Passo Campolongo. Vi è la possibilità di effettuare il “giro” anche in inverno, sci ai piedi, grazie ai collegamenti di piste da sci ed impianti del “Sella Ronda”. Un vero carosello invernale ed estivo che vi permette di godere agevolmente delle varie località, spostandovi in poco tempo! Soggiornare in una di queste 4 valli è sicuramente una scelta sicura per una vacanza che vi sorprenderà con la sua natura prorompente. I paesi che vi suggeriamo sono, in ordine sparso: Selva Gardena, Colfosco, Corvara, La Villa, Arabba, Canazei, Ortisei, Moena, San Cassiano. In tutti troverete hotel e residence graziosissimi, ma anche strutture più eleganti, fino al lusso sfrenato.

COSA FARE A CANAZEI

D’estate a Canazei ci si rilassa, ci si diverte e si fa sport anche con la bella stagione! Potrete dedicarvi a passeggiate a piedi lungo il torrente, trekking, gite in mountain bike ed escursioni in quota tra paesaggi fiabeschi. E ancora, vi consigliamo di regalarvi una giornata di relax con amici o in famiglia al centro acquatico Dòlaondes, dove troverete piscine, scivolo parabolico e centro wellness: un paradiso per grandi e piccini, con vista sulle Dolomiti. Infine, nelle serate estive in paese non mancherà un po’ di vita notturna tra locali e prodotti tipici, pub e feste tradizionali ladine.

Turisti da tutto il mondo infatti vengono proprio qui per godere del più grande comprensorio sciistico dell’arco alpino: direttamente collegato al Giro del Sellaronda, Canazei fa parte di Dolomiti Superski: quattro comprensori per sci e snowboard comodamente raggiungibili dal paese.

MOENA

  • Shopping, aperitivi e passeggiate in centro
  • Assaggia il Puzzone di Moena
  • Scopri le leggende di Re Laurino

All’alba e al tramonto le cime delle Dolomiti che la circondano si tingono di rosa: ecco perché Moena è conosciuta come la Fata delle Dolomiti, nel cuore della Val di Fassa.

Dove si trova

Moena, il cui nome in latino significa palude, è un paese di circa 2.000 abitanti in provincia di Trento e situato in Val di Fassa, a due passi dalla Val di Fiemme, a poco più di 1.100 metri d’altezza. In estate  è circondato da verdi e fioriti pascoli e in inverno da gruppi dolomitici innevati come i famosi SellaCatinaccio e Latemar: tutto l’anno accoglie turisti amanti degli sport outdoor e della tradizione ladina.
 

COSA FARE A MOENA

Recentemente premiata ai Green Destinations Awards come meta che promuove un turismo sostenibile (il centro nei periodi di alta stagione diventa una zona pedonale con mezzi alternativi di trasporto e numerose e-bike), Moena ha la fortuna di trovarsi ai piedi delle più belle Dolomiti del Trentino.

Qui in estate potrete rilassarvi con lunghe passeggiate ed escursioni a piedi o in mountain bike, fare un bagno nelle piscine e nelle vasche idromassaggio delle strutture ricettive, oppure shopping tra le botteghe artigiane e i mercatini tipici del centro. E ancora, assaggiare i prodotti locali come il conosciutissimo Puzzone di Moena DOP, il formaggio da anni presidio Slow Food, dall'inconfondibile gusto di erbe degli alpeggi.

La tradizione culinaria ladina qui è vivissima, valorizzata sia dai ristoranti che dagli eventi enogastronomici come A tavola con la fata delle Dolomiti, in inverno, e Sapori d’autunno, a settembre, due momenti per festeggiare ed esaltare le materie prime locali.

In inverno, invece, potete solcare le piste della Ski Area Alpe Lusia – San Pellegrino, un comprensorio sciistico con una funzionale rete di impianti di risalita e piste dagli scenari unici.

Chi invece pratica lo sci di fondo troverà al Centro del Fondo Alochet, a due chilometri dal Passo San Pellegrino, bellissimi tracciati che si snodano tra ampie radure e boschi innevati. Inoltre, è proprio da Moena che parte la famosa Marcialonga di Fiemme e Fassa, la più importante granfondo di sci di fondo in Italia, che si tiene a gennaio.

VIGO DI FASSA

Meritano una visita:

  • Museo Ladin de Fascia
  • Istituto Culturale Ladino
  • Sul Ciampedie con la funivia

Dal paese una funivia raggiunge in pochi minuti i 1998 metri del Ciampedìe, magnifica terrazza naturale sulle Dolomiti.

Un paese dominante sulla valle e sempre baciato dal sole, dove il panorama lascia senza fiato: da Vigo di Fassa lo sguardo spazia da Cima Undici e Cima Dodici fino alla Marmolada. Non per nulla l'alpinismo sportivo ha qui ha messo radici già a fine '800, con la costruzione di numerosi rifugi a cominciare dal Vajolet. Grazie alla moderna funivia, oggi sono alla portata di tutti sia escursioni e arrampicate estive che, d'inverno, la gioia incomparabile di sciare a 2 mila metri, sempre garantita grazie all'innevamento programmato. 

Anche i bambini più piccoli possono divertirsi nell'aria purissima e in tutta sicurezza in uno dei Baby Park più alti del mondo grazie anche all´assistenza del Kinderpark Ciampedie Laurin. 

Vigo è cuore e custode della millenaria cultura ladina; oltre al Museo Ladin, villaggi come San Giovanni, Vallonga e Tamion, ne mantengono intatte le testimonianze. Sul colle, al confine con il bosco, veglia l'antica Chiesa di Santa Giuliana.

HOTEL CONSIGLIATI IN ZONA

 

MADONNA DI CAMPIGLIO

  • Un aperitivo nella piazzetta di Madonna di Campiglio
  • Prova un’escursione nelle Dolomiti di Brenta Patrimonio UNESCO
  • Scoprire le cascate di Vallesinella

La perla delle Dolomiti è amatissima per praticare sport sia in estate che in inverno, circondati dalle meravigliose Dolomiti di Brenta.

Dove si trova

Siamo nel cuore della Val Rendena, tra le Dolomiti di Brenta e i ghiacciai dell'Adamello e della Presanella. Madonna di Campiglio, località turistica di circa 800 abitanti tra le più conosciute di tutto il Trentino, si trova a 1.550 metri d’altezza ed è in provincia di Trento.
 

COSA FARE A MADONNA DI CAMPIGLIO

Già nella seconda metà del ‘900 era un luogo di soggiorno della nobiltà e della ricca borghesia austriaca: tra i suoi ospiti dobbiamo citare la principessa Sissi e l´Imperatore Francesco Giuseppe d’Austria.

Oggi Madonna di Campiglio è meta gettonatissima dagli sciatori e dagli amanti degli sport invernali, grazie a suoi 60 chilometri di piste per 20 impianti di risalita che la rendono uno dei poli sciistici più rinomati in Italia. Proprio qui, sulla pista “3 Tre”, si disputano le gare di slalom speciale della Coppa del Mondo di sci alpino.

Ma Madonna di Campiglio è molto frequentata anche d’estate: perfetta la sua posizione per chi ama le escursioni a piedi, il trekking, la bicicletta e la mountain bike. Non dimenticate di raggiungere almeno uno dei cinque laghi di origine glaciale: Serodoli, Gelato, Ritorto, Nero e Lambin.

Inoltre, il vicino Parco Naturale Adamello Brenta offre ben 450 chilometri di sentieri di montagna percorribili a piedi o in mountain-bike. I paesaggi sono sempre da cartolina, grazie alle meravigliose Dolomiti di Brenta che fanno da cornice.

Infine, nei dintorni vi consigliamo una visita a Pinzolo e alle Cascate Nardis o di Vallesinella.

HOTEL CONSIGLIATI IN ZONA

 


 

MOLVENO - VACANZA AL LAGO 

Molveno è una località turistica d’eccellenza: il suo lago dalle acque cristalline, in cui si specchiano le Dolomiti di Brenta, è il luogo ideale per trascorrere le vacanze in montagna, perfetto per le famiglie ma anche per i più sportivi.

Dove si trova

Molveno è un paese di poco più di 1.000 abitanti e si trova a 40 chilometri da Trento, sulle sponde dell’omonimo e incantevole lago, circondato dalle Dolomiti di Brenta, nel Parco Naturale Adamello-Brenta. Il lago di Molveno nel 2017 ha vinto per la quarta volta il premio di lago più bello d’Italia da Legambiente e Touring Club Italiano, mentre il paese è Bandiera Arancione.
 

COSA FARE NEI PRESSI DEL LAGO DI MOLVENO

Se amate lo sport e il divertimento, Molveno fa per voi: d’estate potrete scegliere tra il windsurf sul lago, una partita a tennis, una gita in barca o in pedalò, un volo in parapendio, un’uscita in canoa, un corso di stand up paddle, una nuotata nella piscina olimpionica o una passeggiata lungo le rive del lago. Se invece siete amanti del trekking e della mountain bike potrete seguire i percorsi Dolomiti di Brenta Trek e Dolomiti di Brenta Bike, che vi porteranno nel cuore delle Dolomiti di Brenta, patrimonio UNESCO. E ancora, se amate trascorrere le giornate in quota, dal paese la nuovissima cabinovia vi porterà comodamente all’Altopiano di Pradel, dove potete trovate i percorsi avventura del Forest Park, che i bambini adoreranno.

Se invece preferite un po’ più di relax, oltre a godervi la quiete della grande spiaggia in riva al lago, per tutto l’anno potete fare brevi passeggiate fino alle malghe o ai rifugi e poi gustare le specialità trentine con vista sulle Dolomiti di Brenta, che all’alba e al tramonto si tingono di rosa. 

HOTEL CONSIGLIATI IN ZONA



Inviaci ora una richiesta di prenotazione non vincolante




DolomitiWalkingHotel Newsletter - Vuoi rimanere in contatto con le Dolomiti?

Scarica la app ufficiale Dolomiti Walking Hotel

Avvicina il tuo iPhone, Smartphone, iPad o tablet e punta il QR Code, scarica gratuitamente la nostra app ufficiale di Apple e Android: sarai sempre aggiornato sulle novità, le offerte, i pacchetti, gli eventi dei nostri Dolomiti Walking Hotels Inoltre, scaricando la app e registrandoti con il tuo indirizzo email, riceverai un buono sconto valido per il soggiorno in uno dei nostri Dolomiti Walking Hotels




DOWNLOAD


CREDITS

2017 Dolomiti Walking Hotel
info@dolomitiwalkinghotel.it
P.IVA 02071540229

IT  |  DE