Questo Sito usa i Cookies

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.
Accetta
Maggiori Informazioni
Why Book Direct

Prenotare direttamente da questo sito conviene sempre!


  1. Da noi conviene, sempre.
  2. Favolosa prima colazione a buffet sempre inclusa.
  3. Trekking ed escursioni gratuite con i padroni di casa, guide del territorio.
  4. Parcheggio e Wi-Fi inclusi.
Prenota ora
I consigli degli Esperti

Benessere: camminare e Sauna

 

Benessere: camminare e Sauna

“Via ipertensione e stress. La sauna fa bene a pelle, contratture muscolari e può avere un effetto diretto su pressione sanguigna, frequenza cardiaca e salute vascolare. Un nuovo accurato studio lo conferma:

Concedersi una sauna ogni tanto è estremamente rilassante e corroborante. In più fa bene alla pelle, causa la dilatazione dei pori e l’eliminazione delle scorie  Basterebbe questo ai numerosi fan della pratica della sauna, ma qualcuno in più ha pensato di verificarne gli effetti positivi anche su cuore e apparato circolatorio. Riuscendoci. Lo sostengono dei ricercatori finlandesi, che della pratica sono maestri, autori di una ricerca che ha dimostrato una causa-effetto tra l’uso della sauna e esiti sulla salute cardiovascolare. Una ricerca impegnativa, pubblicata sul Journal of Human Hypertension e sull’European Journal of Preventive Cardiology, che ha monitorato 102 persone – con un’età media di 51 anni, tutte con un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari, ma in buona salute – immediatamente prima e dopo una sessione di sauna di 30 minuti. Salta all’occhio il primo dato dello studio: il tempo trascorso in una sauna calda e secca (73 gradi Celsius e dal 10 al 20% di umidità) ha ridotto la pressione arteriosa delle persone da 137 a 130 mmHg (ed è un motivo per cui la sauna è controindicati agli ipotesi).

Inoltre, le sessioni di sauna hanno anche migliorato la circolazione vascolare delle persone. Questo perché le loro frequenze cardiache sono gradualmente aumentate durante le sedute, con una media di 120 battiti al minuto. In questo modo la sauna potrebbe aiutare a mantenere il cuore sano e pompare in modo efficiente il sangue.

Insomma, fare la sauna è indicato per un sacco di buoi motivi. Riassumiamoli:

La sauna fa dimagrire: contrariamente a quanto si possa pensare, però, il dimagrimento non avviene per la sudorazione, ma attraverso l’aumento della frequenza cardiaca. Il cuore, battendo più velocemente, aiuta l’organismo a bruciare più calorie. In media una sauna aiuta a bruciare circa 300 calorie, l’equivalente di un’ora di camminata. I risultati di questa ampia rassegna bibliografica suggeriscono anche che i benefici per la salute della sauna sono legati agli effetti della sauna sulle funzioni circolatorie, respiratorie, cardiovascolari e immunitarie. 

Depura l’organismo: un altro beneficio importante di bagno turco e sauna secca è quello di depurare l’organismo. Il sudore che si produce durante una sauna (secca o umida) aiuta a eliminare le tossine dall’organismo, migliorando anche le funzioni immunitarie. Sudando si eliminano i metalli pesanti e ci si difende meglio dalle infezioni. Giusto per avere una pietra di paragone: con quindici minuti di sauna si elimina la stessa quantità di particelle di metalli pesanti che i reni eliminano in 24 ore.

Smaltisce l’acido lattico e rilassa i muscoli: un altro vantaggio della sauna è che rilassa i muscoli, meglio di un semplice bagno caldo o una doccia. Dopo un allenamento ad esempio, la sauna è molto indicata, dal momento che aiuta ad alleviare i microstrappi delle cellule muscolari e a smaltire prima l’acido lattico, grazie sempre alla sudorazione e la dilatazione dei vasi sanguigni. Negli hammam, ad esempio, oltre ai vapori si offrono trattamenti supplementari come i massaggi, oltre alla pulizia del corpo. I massaggi dopo un bagno turco risultano così molto più efficaci, perché il corpo è già rilassato e predisposto.

Elimina lo stress e l’insonnia: i benefici della sauna non sono soltanto fisici, ma anche psicologici. La sudorazione e il rilassamento non eliminano soltanto tossine e contratture, ma anche l’ansia. I livelli di stress diminuiscono, grazie anche ai tempi rallentati imposti dal trattamento. Si comincia a dormire meglio e se ne risente positivamente anche durante il giorno. Chi soffre di insonnia può finalmente cominciare a notare dei cambiamenti, a dormire meglio e di più. La sensazione di stanchezza cronica sparisce.

Pulisce la pelle: anche l’epidermide trae beneficio dalla sauna, perché ne esce profondamente pulita. Il calore dilata i pori più del normale, consentendo l’eliminazione di cellule morte, tossine e tutto ciò che “sporca” la superficie del corpo. Se ne esce con una pelle più elastica e idratata, che resiste meglio allo smog, agli agenti atmosferici come freddo e caldo e alle infezioni. In più, una sauna migliora la situazione per chi soffre di acne, brufoli o ha i punti neri. La pulizia del viso e del corpo è più facile e più profonda, come quella del viso. Anche per questo motivo, il bagno turco spesso si accompagna a trattamenti di pulizia del corpo come lo scrub e i bagni.

Rinforza il sistema immunitario: le temperature alte, soprattutto quelle della sauna finlandese, aiutano a eliminare i batteri che causano le infezioni. Anche per questo motivo il sistema immunitario ne esce rafforzato, sia alla prima barriera (la pelle del punto 5) sia nell’organismo. Inoltre, la sauna aiuta a prevenire le febbri, perché calibra la temperatura corporea e i sistemi di termoregolazione. Il passaggio dall’ambiente caldo alla doccia fredda che spesso si fa nelle saune serve proprio a questo, oltre che a stimolare la circolazione e rendere il sistema cardiovascolare più efficiente, ma questo è già un altro beneficio da aggiungere alla lista.

Migliora la circolazione: l’alternanza tra le alte temperature degli ambienti e le docce fredde aiuta a regolare la temperatura, come dicevamo, ma anche la circolazione. Il passaggio repentino dalla vasodilatazione alla restrizione dopo la doccia aiuta a mantenere attivo il sistema cardiocircolatorio. Una circolazione migliore, come sappiamo, previene i pericoli più grandi come l’infarto o l’ictus, aiuta a eliminare più velocemente i grassi e a trasportare più facilmente l’ossigeno a tutto l’organismo. La sensazione è semplicemente quella di un gran benessere, ma il beneficio, alla lunga, è molto più grande. Come si può vedere, poi, ciascun beneficio si lega a un altro: la circolazione migliorata, insieme all’eliminazione di stress e insonnia, è proprio ciò che in definitiva aiuta a dimagrire. Diversi studi dimostrano gli effetti benefici dell’esposizione a sauna a breve termine sulla pressione sanguigna, specifici biomarcatori cardiovascolari, infiammazione, compliance arteriosa e funzione cardiovascolare. Le sensazioni di rilassamento e promozione della salute mentale e del benessere associato alle sessioni di sauna possono essere collegate all’aumento della produzione di livelli circolanti di ormoni come le endorfine, secondo quanto riportato dal team di ricerca.

Aiuta la respirazione: i piccoli problemi della respirazione, come la congestione nasale, il raffreddore e le riniti trovano sollievo grazie alle saune. I medici la raccomandano anche per alleviare l’asma, anche se naturalmente non eliminano il problema alla radice.

Ritarda l’invecchiamento: il calore delle saune secche e umide apporta un altro beneficio che pochi conoscono: con l’eliminazione delle tossine elimina anche i radicali liberi, i responsabili dell’invecchiamento dell’organismo. Oltre all’aspetto della pelle, migliorano le condizioni generali del corpo, come quella delle articolazioni e dei muscoli.

Dà piacere: l’ultimo beneficio da mettere in conto non è da meno degli altri. Il relax offerto dalla sauna facilita il rilascio di endorfine, le sostanze che danno una speciale sensazione di benessere diffuso per tutto il corpo. Perché diciamocelo, una lista di benefici è sempre utile conoscerla, ma senza il piacere che comporta nessuno farebbe davvero una sauna.

 

Una combinazione di sauna e attività fisica aggiunge benefici per la salute rispetto a ciascuna attività da sola.

Ricercatori americani hanno dimostrato che 10 minuti di esercizio fisico sono un toccasana per il cervello, che ne trarrebbe benefici immediati
Secondo un nuovo studio pubblicato su Neuropsychologia tutto questo sarebbe possibile solo praticando 10 minuti di attività fisica, ideali non solo a mantenersi in forma, ma anche ad aumentare la potenza cerebrale

Cosa causa questo tipo di enfasi cerebrale? Non si sa esattamente, ma ci sono diverse teorie. «Si pensa che, con l’esercizio, si ottiene un aumento del flusso di sangue al cervello», dice Heath, «oppure si potrebbe ottenere un rilascio di alcune proteine che hanno dimostrato di offrire benefici neuroprotettivi e stimolare la crescita di nuovi neuroni. O potrebbe essere che, dopo un’intensa attività fisica, tu abbia questo aumento del livello di eccitazione, e questo ti spinga a essere più bravo nel fare questi compiti basati sul movimento. O potrebbe anche essere una combinazione di tutte queste cose» continua Heath.

Quante volte ci hanno detto che fare attività fisica fa bene alla salute. Tutto vero: irrobustisce il cuore, rafforza le ossa, migliora il sistema immunitario, riduce ansia e stress. Camminare all'aria aperta però farebbe anche qualcosa di più.

Lo dicono numerose ricerche che associano lo sport a un minor invecchiamento del cervello: studi che hanno confermato che le persone anziane che fanno un po’ di moto hanno una minore probabilità di andare incontro a problemi mentali e cognitivi, demenze comprese: l’attività fisica può contribuire alla formazione di nuove cellule cerebrali e contrastare così anche la malattia dell’Alzheimer.

Siete ancora lì seduti? Uscite e cominciate subito ad allungare il passo della vostra vita” oppure prenotate una Vacanza DOLOMITI WALKING HOTEL per associare le camminate/trekking alle saune!!  (vanityfair)

Foto Chalet Al Foss 



Inviaci ora una richiesta di prenotazione non vincolante




DolomitiWalkingHotel Newsletter - Ricevi Offerte in Anteprima




Felicità da condividere
Pubblicate le vostre esperienze con l’hashtag:
#dolomitiwalkinghotel

DOWNLOAD


CREDITS

2017 Dolomiti Walking Hotel
info@dolomitiwalkinghotel.it
P.IVA 02071540229

IT  |  DE