Questo Sito usa i Cookies

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.
Accetta
Maggiori Informazioni
Why Book Direct

Prenotare direttamente da questo sito conviene sempre!


  1. Da noi conviene, sempre.
  2. Favolosa prima colazione a buffet sempre inclusa.
  3. Trekking ed escursioni gratuite con i padroni di casa, guide del territorio.
  4. Parcheggio e Wi-Fi inclusi.
Prenota ora
I consigli degli Esperti

Cosa fare in Vacanza. Esperienze davvero indimenticabili!

 

 

 

La Marmolada - Regina delle Dolomiti!

 

 MARMOLADA LA REGINA DELLE DOLOMITI

La Marmolada, nota anche come "Regina delle Dolomiti", è la catena montuosa più alta dell'area dolomitica e ne possiede il più grande ghiacciaio.

Con i suoi 2.208 ettari di territorio, la Marmolada è la secondo sistema delle Dolomiti ad essere stato inserito tra i Patrimoni dell’Umanità dell'UNESCO saggistici diversi (alti dirupi, ghiacciai, morbide macchie boscose) in un quadro naturale estremamente variegato ed unico, che ha reso il massiccio una meta da sempre amata e frequentata.

La vetta della Punta Penìa, situata ad oltre 3300 metri di quota, è la più alta di tutte le Dolomiti, ecco perché la Marmolada è definita la “Regina delle Dolomiti”, con le sue rocce pallide di calcare dolomitico ed una ricca storia, che comprende anche il triste capitolo della Grande Guerra. Rocce e ghiacciaio furono teatro degli scontri tra i soldati italiani ed austriaci: una storia che si può scoprire anche nel museo più alto del mondo!

La Prima guerra mondiale (1914-1918) costituisce un evento che ha cambiato la storia dell’Europa e che ha segnato indelebilmente anche il destino del nostro territorio. Nella comunità trentina è molto forte e diffuso il radicamento della memoria di eventi drammatici connessi a quella guerra: il coinvolgimento pressoché totale della popolazione, le trasformazioni prodotte sul territorio in previsione del conflitto e nel corso del suo svolgimento, i radicali sviluppi politici ed istituzionali conseguenti.

 La Prima Guerra Mondiale investi' il Trentino e ne cambiò la storia. Nell’agosto 1914 gli uomini furono arruolati e inviati sul fronte russo, dove subirono perdite sanguinose. Dal maggio 1915 un’ampia fascia del territorio trentino fu devastato dai bombardamenti. Un terzo della popolazione fu evacuata e trasferita in Austria, Boemia, Moravia, o in Italia. Alla fine della guerra, scomparso l’Impero austro-ungarico, il Trentino entrò a far parte del Regno d’Italia.  

Approfitta della celebrazione del Centenario della Grande Guerra per organizzare una Vacanza in Trentino!

DOLOMITI WALKING HOTEL CONSIGLIATI IN ZONA

AL PICCOLO HOTEL ***S
T +39 0462 764217 - alpiccolo@dolomitiwalkinghotel.it

FAMILY WELLNESS HOTEL RENATO ****
T +39 0462 764006 - renato@dolomitiwalkinghotel.it

HOTEL SONNE SOLE *** - SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE!
T +39 0462 764042 - sonne-sole@dolomitiwalkinghotel.it

LUPO BIANCO WELLNESS & WALKING HOTEL ****
T +39 0462 601330 - lupobianco@dolomitiwalkinghotel.it

XALP HOTEL****  
T +39 0462 764205 - info@xalphotel.it 

 

 

Contatta i nostri Hotel

Chiedi informazioni senza impegno ad uno dei nostri Hotel convenzionati



Inviaci ora una richiesta di prenotazione non vincolante




DolomitiWalkingHotel Newsletter - Vuoi rimanere in contatto con le Dolomiti?

DOWNLOAD


CREDITS

2017 Dolomiti Walking Hotel
info@dolomitiwalkinghotel.it
P.IVA 02071540229

IT  |  DE